Giardino

Consigli utili e sconosciuti per pulire la griglia del barbecue

By Eric Dussotoire , on 28 Marzo 2024 , updated on 28 Marzo 2024 - 4 minutes to read
grille barbecue.
Noter cet article

Un passaggio fondamentale per garantire una cottura ottimale ed evitare residui di cibo bruciati è pulire la griglia del barbecue. Scopri questi consigli utili e poco conosciuti per rendere più semplice questo compito a volte ingrato.

Usa il bicarbonato di sodio per una pulizia naturale.

Il bicarbonato di sodio, un prodotto naturale dai molteplici benefici, ti aiuterà a pulire facilmente la griglia del tuo barbecue. Per ottenere una pasta densa, mescolare 3 cucchiai di bicarbonato con un po’ di acqua tiepida.

Successivamente applicare questa pasta con una spugna o un pennello su tutta la superficie della griglia e lasciare agire per almeno 30 minuti. Infine, sciacquare abbondantemente con acqua pulita prima di asciugare la griglia con un panno pulito.

Per pulire la griglia, utilizzare dei giornali.

Un metodo semplice ed economico per rimuovere la griglia del barbecue è l’utilizzo di giornali. Per fare questo, prendi alcuni fogli di giornale e inumidiscili leggermente. Successivamente posizionare la carta tra la griglia ancora calda e chiudere il coperchio del barbecue.

Lasciare agire per circa quindici minuti, quindi rimuovere la carta e utilizzare una spazzola metallica per strofinare la griglia. I rifiuti alimentari vengono via facilmente. Non dimenticare di pulire la griglia con acqua pulita prima di lasciarla asciugare.

Per pulire la griglia dopo l’uso, puoi anche utilizzare dei giornali:

    • Avvolgi alcuni fogli di giornale inumidito attorno a un tovagliolo di carta o a una spazzola.

Per rimuovere lo sporco, strofinare energicamente la griglia con questa miscela.

Lasciare agire qualche minuto prima di risciacquare con acqua pulita e asciugare la griglia.

giornale del barbecue

Prova l’aceto bianco per una grigliata perfetta.

L’aceto bianco è un altro prodotto naturale che può pulire efficacemente la griglia del barbecue. Usando un flacone spray, mescola una parte di aceto bianco con due parti di acqua calda, quindi spruzza generosamente la superficie della griglia.

Lasciare agire il composto per circa mezz’ora, quindi strofinare la griglia con una spugna abrasiva o una spazzola metallica. Infine sciacquatelo abbondantemente con acqua pulita e asciugatelo con un panno pulito.

Usa una cipolla per eliminare gli sprechi alimentari.

Tieni una cipolla tagliata a metà a portata di mano per pulire la griglia del barbecue la prossima volta che la preparerai. Basta strofinare la superficie calda della griglia con la cipolla tagliata: i suoi enzimi naturali rimuoveranno i residui di cibo.

Se hai precedentemente spruzzato la griglia con olio vegetale, questo metodo è particolarmente efficace. Inoltre, questo ti permette di igienizzare e profumare leggermente la tua griglia prima di utilizzarla nuovamente.

Ecco alcuni altri suggerimenti a base di cipolla per facilitare la pulizia delle griglie del barbecue:

    • Dopo averlo usato, usa una cipolla immersa nell’aceto bianco per strofinare la griglia.

Per ottenere una spazzolatura naturale, infilate mezza cipolla su una forchetta di metallo e strofinate la griglia ancora calda.

In una bottiglia spray, mescolare i pezzi di cipolla con acqua calda. Lasciare agire per 10 minuti prima di strofinare la griglia.

Per pulire la griglia del barbecue, utilizzare la lavastoviglie.

Non esitate a mettere il vostro barbecue in lavastoviglie per una pulizia approfondita. Assicurati però che la tua griglia sia compatibile con questo tipo di pulizia e che non superi la dimensione massima consentita dal tuo dispositivo. Posiziona il cestello nella parte superiore della lavastoviglie e scegli un programma di lavaggio intensivo per rimuovere i residui di cibo ostinati.

griglia del barbecue sporca

Per evitare ruggine e muffe, ricordatevi di asciugare bene la griglia prima di rimetterla sul barbecue.

Riassumendo, ci sono tanti consigli utili e poco conosciuti per facilitare la pulizia del barbecue. Per mantenere la griglia immacolata e pronta all’uso, scegli il metodo più adatto a te, che si tratti di bicarbonato di sodio, giornale, aceto bianco o cipolla.

Partagez cet article :

Comments

Leave a comment

Your comment will be revised by the site if needed.