Giardino

Raccoglitore di acqua piovana: l’arma segreta per combattere la siccità

By Eric Dussotoire , on 28 Marzo 2024 - 3 minutes to read
eau de pluie
Noter cet article

L’estate del 2022 è stata particolarmente difficile con una siccità senza precedenti. Esistono però soluzioni molto semplici per ridurre il consumo di acqua e abbassare la bolletta. Questi sono collettori di acqua piovana.

Perché acquistare un raccoglitore di acqua piovana?

Il collettore dell’acqua piovana è un sistema semplice ed economico per la raccolta dell’acqua piovana e conservarlo per utilizzarlo in seguito.

È una soluzione ideale per le regioni che soffrono la siccità ogni estate. La cisterna per l’acqua può essere costruita con materiali riciclati e può essere facilmente installata da chiunque.

Permette di raccogliere e immagazzinare l’acqua piovana che altrimenti andrebbe persa negli scarichi per un uso successivo.
collettore di acqua piovana

Il collettore dell’acqua non è trasparente , aiuta a prevenire la formazione di alghe. Il modello presentato sopra può contenere fino a 300 litri!

Potrete quindi abbinare più collettori per creare una vera e propria riserva e quindi annaffiare il vostro giardino e orto senza preoccupazioni.

La combinazione definitiva è utilizzare a pompa sommergibile per l’acqua piovana in modo da poter collegare la pompa al tubo da giardino. Metti la pompa nel serbatoio e il gioco è fatto!

I vantaggi di un collettore di acqua piovana

Il collettore d’acqua presenta molti vantaggi, in particolare in periodo di siccità.

Riduce infatti il ​​consumo di acqua potabile e fa risparmiare denaro. Inoltre, aiuta a combattere l’inquinamento delle falde acquifere e delle fognature. Quindi non dovrai più preoccuparti delle restrizioni idriche che potrebbero essere imposte nella tua zona.

L’uso di una cisterna per l’acqua può aiutarti a risparmiare sulla bolletta dell’acqua perché non avrai più bisogno di usare l’acqua del rubinetto per annaffiare le tue piante. Inoltre, è un ottimo modo per riciclare l’acqua e contribuire a proteggere l’ambiente.

Gli svantaggi di un collettore di acqua piovana

Lo svantaggio principale del collettore d’acqua è che richiede una manutenzione regolare per prevenire la proliferazione di batteri. Inoltre, è necessario fornire spazio sufficiente per lo stoccaggio dell’acqua. A seconda del modello occuperà più o meno spazio nel tuo giardino.

Installazione di un raccoglitore di acqua piovana: i nostri consigli

Il collettore dell’acqua deve essere idealmente installato sotto le grondaieS. E’ possibile avere grondaie che permettono di collegarsi direttamente al collettore dell’acqua, aggiungendo un pezzo di tubo in plastica si potrà facilmente collegare il collettore.

Per ottimizzare il recupero dell’acqua piovana, l’acqua che scorre dalla grondaia deve cadere direttamente nel collettore. Una volta pieno è possibile utilizzare la pompa dell’acqua piovana per riempire l’altro serbatoio di raccolta. Avete quindi la possibilità di conservare una quantità astronomica di litri d’acqua per l’estate.

Conclusione

Il raccoglitore d’acqua è un ottimo strumento per combattere la siccità. Permette di raccogliere e immagazzinare l’acqua piovana per un uso futuro. È uno strumento semplice ed efficace che può davvero fare la differenza in tempi di siccità.

Partagez cet article :

Comments

Leave a comment

Your comment will be revised by the site if needed.