Giardino

Piante congelate: 6 modi per salvarle

By Eric Dussotoire , on 28 Marzo 2024 , updated on 28 Marzo 2024 - 2 minutes to read
plantes gelées
Noter cet article

Ogni anno, i giardinieri che vivono a nord della linea del gelo devono fare i conti con piante congelate. Ma non preoccuparti, le tue piante non periranno a causa del gelo.

È possibile salvare le piante congelate?

La risposta rapida è sia sì che no. Potresti anche rinunciare se hai una pianta annuale delicata, come l’impatiens. D’altra parte, potresti avere una possibilità se è un po’ più resistente, come una rosa muschiosa.

Alcuni consigli per le piante congelate

Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero esserti utili.

Una capsula di ghiaccio è formata dall’acqua prima che si congeli.

Il ghiaccio su una pianta può effettivamente contribuire a salvarla, nonostante ciò che potrebbe sembrare il contrario. Quando gela, imposta l’irrigatore in modalità nebbia e lascia che innaffi le piante. Ciò contribuirà a creare una barriera contro il freddo pungente. La pianta riceverà acqua man mano che il ghiaccio si scioglie.
Innaffia le piante dopo il gelo.

Versa dell’acqua fresca su una pianta se ne vedi una ancora congelata. Il trucco è afferrarlo prima che il sole lo colpisca. Ho preso questo suggerimento da un libro datato e funziona davvero!

Eliminare le parti morte.

Puoi tagliare le cime delle piante come i fichi se le radici sono congelate ma la pianta stessa è ancora vitale.

Irrigarli.

A volte la soluzione più semplice è la migliore. Quando gela, il terreno spesso si secca, quindi la pianta potrebbe aver bisogno solo di bere per sopravvivere.

Anche il pacciame è utile.

È necessario pacciamare bene una pianta se è più delicata dove vivi, come lo sono i fichi nella mia zona. Ciò impedirà all’aria fredda di raggiungere le radici e le manterrà più calde. La neve può essere utilizzata anche come pacciame. Nevicare ? Sì è quello ! Sacche d’aria formate da cumuli di neve soffice attorno a una pianta possono impedirle di diventare una pianta congelata.

Portala dentro se tutto il resto fallisce.

Le piante sensibili al freddo possono svernare in casa. Non innaffiarli eccessivamente, ma assicurati che non siano infestati da insetti prima di portarli in casa. I mesi invernali sono noti per essere estremamente secchi, quindi è essenziale un’irrigazione adeguata.

Partagez cet article :

Comments

Leave a comment

Your comment will be revised by the site if needed.