Energia

Cosa succede a questi pannelli solari quando le aziende solari falliscono?

By Eric , on 4 Luglio 2024 , updated on 4 Luglio 2024 — Pannelli solari - 3 minutes to read
Que deviennent ces panneaux solaires lorsque les entreprises solaires font faillite?
Noter cet article

Quando un’azienda operante nel settore solare fallisce si pone la questione di come gestire i pannelli solari già installati. Cosa succede a queste apparecchiature una volta che l’azienda dichiara fallimento?

Disastri legati al fallimento delle aziende solari

Quando Christine Palmer ospitò un venditore di case che le promise di risparmiare installando pannelli solari, vide un’opportunità. Nel 2022 ha quindi investito insieme al marito in un sistema solare. Due anni dopo, i pannelli non furono mai attivati ​​e la società che li installò, Titan Solar, fallì. Questa situazione solleva la domanda cruciale: cosa succede ai pannelli solari quando le aziende solari falliscono?

Guasti e installazioni non conformi

I pannelli Palmer, sebbene nuovi di zecca, non hanno mai funzionato. Anche se hanno trovato qualcuno in grado di ripararli, l’installazione di Titan Solar non è conforme alle normative locali a Lindenhurst, Illinois. Ciò significa che un nuovo professionista dovrebbe farsi carico interamente dell’installazione, aumentando costi e tempi.

Problemi finanziari per i clienti

Oltre alle interruzioni, ai clienti vengono spesso lasciati dei prestiti per ripagare i sistemi solari non funzionanti. Ad esempio, GoodLeap, la società che ha finanziato l’acquisto dei pannelli di Palmer, continua a chiedergli pagamenti, nonostante la non funzionalità delle apparecchiature installate.

Un fenomeno diffuso

Casi come quello di Palmer non sono isolati. Quando Titan Solar ha chiuso i battenti nel giugno 2022, migliaia di altri clienti si sono trovati nella stessa situazione. Nello stesso anno anche altre aziende come Pink Energy, Infinity Energy, Solcius e Kayo Energy fallirono, lasciando ai propri clienti installazioni difettose o incomplete.

Garanzie non mantenute

In teoria, alcune aziende solari offrono garanzie per la riparazione dei pannelli fino a 25 anni. Tuttavia, molte di queste aziende non accantonano i fondi necessari per onorare queste garanzie. Ciò crea un circolo vizioso in cui i costi di manutenzione non soddisfatti portano a ulteriori fallimenti.

A LIRE  Una cella solare impermeabile e flessibile realizzata con materiali fotovoltaici organici che può essere applicata agli indumenti

Le conseguenze della mancanza di regolamentazione

Il settore solare residenziale rimane in gran parte non regolamentato in molti stati. Questa mancanza di regolamentazione consente quasi a chiunque di vendere pannelli solari, spesso attraverso reti di rivenditori non sempre onesti. Queste pratiche portano a installazioni di scarsa qualità effettuate da aziende in difficoltà finanziarie.

Tecnologie di invecchiamento e sostituzione del tetto

I contratti di leasing o di acquisto di energia (PPA) diventano problematici a lungo termine. Le aziende presumono che la maggior parte dei clienti rinnoverà i propri contratti dopo 20 anni. Tuttavia, la realtà è che molti tetti dovranno essere sostituiti e le tecnologie dei pannelli solari diventeranno obsolete. Le grandi aziende spesso non hanno i fondi per gestire questi smantellamenti.

Procedure dettagliate da parte dei proprietari

Alcuni proprietari prendono in mano la situazione. Johann Bowman, ad esempio, ha dovuto trovare diverse aziende per provare a riparare l’impianto solare di suo zio 83enne, acquistato da Pink Energy. Dopo diversi rifiuti e un preventivo di riparazione esorbitante, ha finalmente trovato un’azienda in grado di rimettere in funzione il sistema a un costo ragionevole.

Il caso di una miriade di proprietari come Palmer e Bowman lancia un avvertimento: senza una regolamentazione adeguata e senza fondi di garanzia, molti consumatori rischiano di ritrovarsi con sistemi costosi e non funzionanti.

Fonte: time.com

Vous aimerez aussi :

La Cina saboterà il suo settore solare? Scopri le nuove regole draconiane di Pechino per combattere la sovraccapacità!

La Cina, leader mondiale nel settore solare, sta imponendo nuove e rigide regole per affrontare la sovraccapacità. Che impatto potrebbero avere queste misure sull’industria solare e sui mercati internazionali? Una sfida importante per il settore solare in Cina La Cina,…

A LIRE  L’Italia vieta i pannelli solari montati a terra sui terreni agricoli: quale impatto sul futuro dell’energia solare in Europa?

Insolito! Costruisce uno scaldabagno solare con bottiglie di plastica

Mentre ci sforziamo tutti di ridurre le bollette dell’elettricità, alcuni si rivolgono al riscaldamento solare dell’acqua. Non dimentichiamo che produrre acqua calda in casa è uno degli usi più comuni dell’energia elettrica. Per quanto incredibile possa sembrare, tutto ciò di…

Fain-lès-Montbard: un parco di 13.000 pannelli solari rivoluzionerà l’agricoltura tradizionale?

Nel cuore di Fain-lès-Montbard, un parco solare con 13.000 pannelli potrebbe sconvolgere l’agricoltura tradizionale. Scopri come questa iniziativa innovativa potrebbe trasformare il paesaggio agricolo tradizionale. Visibile dalla strada tra Montbard e Venarey-Les Laumes Nei pressi di Montbard, nel nord della…

Metz e la sua metropoli: perché non sfruttano ancora migliaia di km2 di tetti per installare pannelli solari?

Metz e le sue metropoli sono piene di tetti poco sfruttati mentre il potenziale per l’installazione di pannelli solari è immenso. Perché questa opportunità ecologica ed economica non è stata ancora pienamente colta? Un’opportunità solare ancora poco sfruttata In totale,…

Partagez cet article :

Comments

Leave a comment

Your comment will be revised by the site if needed.