Giardino

Come creare un orto in permacultura in 5 semplici passi

By Eric Dussotoire , on 4 Luglio 2024 , updated on 4 Luglio 2024 — agricoltura sostenibile, giardinaggio, orto, permacultura, Permacultura in 5 passi - 2 minutes to read
Comment créer un potager en permaculture en 5 étapes simples
Noter cet article

Hai mai sognato di creare il tuo orto in permacultura? Ti piacerebbe coltivare frutta e verdura in modo naturale e sostenibile? Segui questi 5 semplici passi per iniziare la tua avventura verso un giardino armonioso e rispettoso dell’ecosistema.

Comprendere i principi della permacultura

permacultura si basa su tre principi fondamentali: rispetto per la terra, rispetto per le persone ed equa condivisione delle risorse. Applicando questi concetti crei un ecosistema sostenibile e produttivo. Evitare prodotti chimici, favorire la vita del suolo e adottare tecniche di coltivazione delicate per proteggere la biodiversità e arricchire il suolo.

Scelta della posizione ideale

Orto organizzato con vialetti chiari e vegetazione rigogliosa.

Il tuo orto deve trarre beneficio dal bene Esposizione al sole, preferibilmente esposto a sud. Anche il terreno ricco e ben drenato è fondamentale. Se il terreno è povero, modificalo con il compost. Assicurati inoltre di avere una fonte d’acqua nelle vicinanze per facilitare l’irrigazione.

Definire la struttura dell’orto

Per strutturare il tuo orto, utilizza tumuli o qualche Lasagna che ottimizzano lo spazio e migliorano il drenaggio. Combinazioni di piante, come piantare pomodori con calendule, favoriscono la crescita e respingono i parassiti. Infine, la rotazione delle colture aiuta a preservare la fertilità del suolo e a prevenire le malattie.

Seleziona e pianta la tua frutta e verdura

Varietà di verdure locali prosperano in un giardino soleggiato.

Scegliere varietà locali che meglio si adattano al tuo clima. Sono preferibili i semi biologici per garantire il gusto e la qualità ambientale dei vostri raccolti. Non dimenticare le piante aromatiche e medicinali con proprietà utili. Rispettare le distanze di semina per favorire una buona crescita.

Cura il tuo orto

La manutenzione regolare è essenziale per un orto produttivo. Acqua le tue piante in modo appropriato e, se possibile, utilizza l’acqua piovana. IL pacciamatura è una tecnica efficace per trattenere l’umidità e arricchire il terreno. Infine, il potatura e pergolatura delle tue piante migliorano la loro crescita e la fruttificazione.

A LIRE  Come realizzare un antischiuma naturale
Palcoscenico Suggerimento chiave
Comprendere i principi della permacultura Rispettare la terra, gli esseri umani e condividere equamente le risorse
Scelta della posizione ideale Esposizione a sud, terreno fertile e vicina fonte d’acqua
Definire la struttura dell’orto Utilizzare tumuli o lasagne, associazioni vegetali, rotazione delle colture
Seleziona e pianta la tua frutta e verdura Varietà locali, sementi biologiche, piante aromatiche e officinali
Cura il tuo orto Adatto per irrigazione, pacciamatura, potatura e traliccio

Vous aimerez aussi :

Cos’è la permacultura?

Attraverso sinergie reciprocamente vantaggiose, la permacultura combina terra, risorse, persone e ambiente modellando i sistemi a circuito chiuso e privi di rifiuti presenti in molti sistemi naturali diversi. La permacultura ricerca e implementa soluzioni olistiche che possono essere utilizzate su…

Ottimizza l’organizzazione della tua casetta da giardino in 4 passaggi

Ordina e cancella Prima di tutto è fondamentale ordinare accuratamente la casetta da giardino. Valuta ogni utensile, pentola e accessorio: mantieni ciò che è essenziale e sbarazzati di ciò che è rotto o non più necessario. Uno spazio ordinato è…

La distanza ideale per piantare le tue piante di pomodoro e garantirne una crescita ottimale

Piantare correttamente le tue piante di pomodoro è una vera scienza! Per scoprire la distanza ideale che favorisce una buona salute e un’abbondanza di pomodori belli e succosi, tuffatevi in ​​questo articolo in cui vi svelo i segreti per una…

Pomodori: come riconoscere quelli golosi e vanno potati?

Nel mondo del giardinaggio spesso sorge la domanda: come riconoscere i polloni tra le piante di pomodoro e conviene potarli? Questi germogli indesiderati spesso innescano accesi dibattiti tra i giardinieri. Scopriamo insieme le chiavi per comprendere e gestire questi famosi…

Partagez cet article :

Comments

Leave a comment

Your comment will be revised by the site if needed.